BEST WESTERN Hotel Mediterraneo
Catania Hotel tre stelle

  • italiano
  • English
  • español
  • français
  • Deutsch
  • русский
  • 日本語
  • 中文


Escursioni – BEST WESTERN Hotel Mediterraneo

Data di arrivo Data di arrivo
Data di partenza Data di partenza
Ospiti per camera
Adulti Bambini Età

 

Catania è una città affascinante ed unica nella sua bellezza barocca, tuttavia oltre a viverne appieno l’atmosfera durante il vostro soggiorno presso il BEST WESTERN Hotel Mediterraneo potrete scoprirne anche i dintorni grazie ad escursioni in giornata.


Oltre al maestoso Etna, infatti, grazie alla convenzione che il nostro hotel 3 stelle a Catania ha stretto con Etna Tribe potrete scegliere un’escursione in giornata nelle splendide Siracusa e Taormina con partenza da Catania ed usufruire fino al 25% di sconto sul prezzo dell’escursione (a partire da € 45).

 

Lo staff del BEST WESTERN Hotel Mediterraneo saprà darti tutte le informazioni su come organizzare al meglio la tua vacanza a Catania.

 

Escursioni a Catania, le proposte di BEST WESTERN Hotel Mediterraneo


Giardini & Taormina

Il tour prevede la visita del borgo marinaro di Giardini Naxos e passeggiata sul lungomare che costeggia la meravigliosa baia di Naxos.

Dopo una breve sosta nell’ incantevole Isola Bella, riserva naturale collegata alla terraferma da una sottile lingua di sabbia, si arriverà nella pittoresca Taormina per ammirarne i principali monumenti e gli scorci più caratteristici: Palazzo Corvaja, Teatro antico, Piazza IX Aprile, Torre dell’orologio, La Cattedrale Fortezza, Badia Vecchia e Palazzo Duca di Santo Stefano… senza dimenticare lo shopping negli esclusivi negozi che si alternano a caratteristiche botteghe artigiane.

 

Siracusa, Ortigia e Noto

Questa escursione prevede la visita al Parco Archeologico della Neapolis, che ospita la maggior parte dei monumenti della Siracusa greca e romana: il Teatro Greco, utilizzato ancora per le rappresentazioni classiche, l’Anfiteatro Romano, la Latomia del Paradiso con l’ Orecchio di Dionisio e la Grotta dei Cordari, l’Ara di Ierone e la Chiesa di San Nicolò ai Cordari.

Si prosegue poi con la visita di Ortigia tra templi greci e chiese cristiane, palazzi svevi, aragonesi e barocchi, cortili, vicoli arabi, botteghe, la splendida Fontana Aretusa e la barocca piazza Duomo circondata da palazzi nobiliari.

È prevista inoltre la visita di Noto, gioiello assoluto del Barocco siciliano, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, dove sarà possibile passeggiare lungo la via principale, Corso Vittorio Emanuele, ed ammirare i numerosi palazzi e chiese che le valgono l’appellativo di “giardino di pietra”.
 

 

Powered by Present S.p.A.
Mobile version View Desktop version